Torta speziata “Persian Love Cake”

1-021

 

Una torta da mille e una notte

Intrigante, profumata, speziata: la sfida Re-Cake #14 di questo mese ci porta nell’affascinante mondo di Sherazade con questa torta dall’origine misteriosa. Gli ingredienti sono un tripudio di sapori, a cominciare dall’acqua di rose, che in realtà è stata l’unica difficoltà che ho incontrato. Introvabile nelle erboristerie, almeno quelle romane (almeno quella edibile), si può fare in casa con facilità a patto di reperire rose non trattate. Stavo per gettare la spugna quando ho avuto l’idea di utilizzare una tisana alla rosa, che ha svolto egregiamente il suo compito.

Così ho potuto realizzare questa morbida meraviglia e sorseggiare una delle tisane più buone che abbia mai provato. Una vera favola, in fondo basta poco…

*Ti potrebbe interessare anche: Donuts speziati con glassa allo sciroppo d’acero

1-024

Con questa ricetta ho partecipato a Re-Cake 2.0 #14

re cake14

Torta speziata "Persian Love Cake"

Di 30 maggio, 2016

  • Tempo di preparazione : 30minuti
  • Tempo di cottura : 45minuti
  • Resa : 10-12

Ingredienti

Istruzioni

Preriscaldare il forno a 180 °C.

In un mortaio schiacciare i semi delle bacche di cardamomo; in una tazza aggiungere lo zafferano al latte di mandorla e scaldare qualche minuto nel microonde.

In un'altra ciotola sbattere le uova e lo zucchero fino ad ottenere una crema densa, unire lo yogurt, la farina di mandorle, il semolino e il lievito, quindi aggiungere il cardamomo macinato, la scorza di arancia ( o di limone ) ed i pistacchi tritati; aggiungere l'acqua di rose al composto di latte e zafferano e aggiungere il tutto all'impasto di uova, mescolando bene per amalgamare.

Prendere uno stampo da 24 cm (o da bundt cake o una tortiera, rivestita con carta forno) e versavi l'impasto, livellare ed infornare. Cuocere per circa 45' (fare la prova stecchino).

Mentre la torta cuoce preparare lo sciroppo: mettere tutti gli ingredienti in un tegame e portare ad ebollizione, poi abbassare la fiamma e far sobbollire finché non si sarà addensata (ci vorranno circa 5 minuti).

Quando la torta sarà cotta, sfornare e con un pennello distribuire lo sciroppo sulla superficie (se ne avanza un po', utilizzarlo per colarne un po' su ogni fetta al momento di servire). Decorare con petali di rosa e pistacchi tritati.