Tiramisù al Bailey’s

DSC_0232-001

 

L’insostenibile leggerezza delle vacanze

Mi sento in colpa… Sono mancata troppo, lo so. Ma non è stato solo ozio, c’è stata anche riflessione, ricerca, esperimenti. Suona come un alibi, eh? Eppure le nuove idee hanno dato frutti interessanti, come questa versione di tiramisù al Bailey’s  con cui ho deliziato amici al mare, conquistato di nuovi un po’ dovunque e letteralmente spopolato a New York ad una cena di “Italians vs Yankees”! Indovinate chi ha vinto?!

DSC_0234-001

 

Quello che mi è rimasto addosso dell’estate, tra sole e cielo? Molto mare, un po’ d’Inghilterra, figli qua e là, barche e tempeste, poca follia ma innumerevoli risate. E baci. E l’ultima luna di agosto.

Luna agosto 2015

 

Tiramisù al Bailey's

Di 15 settembre, 2015

  • Tempo di preparazione : 45minuti
  • Resa : 10 porzioni
Valori Nutritivi : Calorie: 308; Carboidrati: 34%; Grassi: 54%; Proteine: 9,2%; Porzione: 100 gr;

Ingredienti

Istruzioni

Separare gli albumi dai tuorli. In una ciotola montare ( con fruste elettriche o planetaria ) i tuorli con metà dello zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere il mascarpone ed amalgamare a bassa velocità.

In una ciotola a parte iniziare a montare gli albumi, aggiungere a pioggia lo zucchero restante continuando a montare fino a neve ferma; infine incorporarli al composto precedentemente ottenuto, mescolando delicatamente con una spatola dal basso verso l'alto.

In una ciotola bassa e larga preparare una bagna di caffè (moka o espresso lungo) leggermente zuccherato e Bailey's in parti uguali (ad es. una tazza di caffè ed altrettanto di Bailey's. Se non dovesse bastare, ripetere ).

Predisporre le coppette (o un contenitore unico, se si preferisce), distribuire un cucchiaio di crema sul fondo, poi passare rapidamente i savoiardi uno alla volta ( se troppo inzuppati rendono molle e liquido il tiramisù ) nella bagna al caffè ed adagiarli nella coppetta, spezzandoli con le mani per adattarli alla forma della coppetta stessa. Stendere uno strato di crema sui savoiardi livellando con una spatolina ( o con il dorso di un cucchiaio), distribuire alcune gocce di cioccolato; ripetere l'operazione con un altro (o più, a seconda dell'altezza del contenitore usato) strato di savoiardi imbevuti e di crema, avendo cura di livellare bene lo strato in superficie. Spolverizzare col cacao amaro e mettere in frigorifero a consolidare.