Chiffon cake “Fluffosa” al limone

 

dsc_0001-001

A un passo dalla felicità

Se siete tristi basterà “fluffare” per essere più felici, o perlomeno non più tristi!

Monica Zacchia

E’ uno strano periodo. Ultimamente mi sento fluttuare in un mood…liquido. Ci sono validi motivi, importantissimi. E non posso deconcentrarmi… Ma ogni tanto ho bisogno di una pausa, di sentire il profumo di cose buone e, soprattutto, di crearle. In momenti come questi ricorro ad un confort food, anzi al confort food per eccellenza: una torta. E quale meglio di una soffice Fluffosa, per staccare la corrente e lasciarsi coccolare dalla sua morbidezza?!

Oggi ho fatto quella al limone utilizzando la ricetta della sua “mamma” più famosa Monica Zacchia, tratta dal suo meraviglioso libro “Le Fluffose” (per info cliccare QUI ) pubblicato da iFood. Un libro che vorrei aver scritto io: la bellezza, l’eleganza, gli stessi miei luoghi del cuore, i toni crepuscolari dell’autunno, la maestria delle torte più spettacolari e semplici al tempo stesso, il tutto scandito da foto e parole e scampoli di vita indimenticabili. E sono grata a Monica di avermi resa (infinitesima) parte di tutta questa bellezza, includendomi tra i ringraziamenti finali. La straordinaria e misteriosa forza della nostra sorellanza di Bloggalline è tutta qui. La Fluffosa coccola. La Fluffosa consola. Anche stavolta ha funzionato…

*Ti potrebbe interessare anche: Chiffon cake “Fluffosa” avocado e lime, Chiffon cake “Fluffosa” lime e cocco

1-dsc_0007

fluffose

fluffose-2

Chiffon cake "Fluffosa" al limone

Di 11 ottobre, 2016

  • Tempo di preparazione : 15minuti
  • Tempo di cottura : 01h 05min
  • Allergeni :
Valori Nutritivi : Calorie: 290; Carboidrati: 42; Grassi: 12; Proteine: 6,1; Porzione: 100 gr;

Ingredienti

Istruzioni

In una ciotola capiente mettere la farina, il lievito ed il bicarbonato setacciati e lo zucchero. Fare un buco al centro e versare in questo ordine e senza mescolare: l'olio, i tuorli, il succo di limone, lo zest (scorza grattugiata) e la vaniglia (estratto o semi di una bacca). Mescolare a mano con una frusta o con una spatola, fino ad ottenere un composto omogeneo. Separatamente montare a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone, ed aggiungerli un po' alla volta al composto mescolando delicatamente dall'alto verso il basso. Versare l'impasto in uno stampo per chiffon cake da 26 cm senza ungerlo nè infarinarlo (o in uno stampo classico per ciambellone, che andrà quindi unto ed infarinato). Cuocere in forno preriscaldato a 165° per 55', poi a 175° per 10'. Far raffreddare nello stampo capovolto sui suoi piedini per qualche ora (meglio se per tutta la notte). Una volta sformato (se non si stacca da solo, aiutarsi passando delicatamente la lama di un coltello intorno ai bordi), spolverizzarne la superficie con zucchero a velo.